Il Corso

Programma Formazione Positive Error Management

La formazione

Il programma di formazione in “Positive Error Management” è unico nel panorama italiano. Il percorso formativo ha carattere teorico ed esperienziale ed è suddiviso in due percorsi: individuale ed aziendale. I due percorsi sono simili per contenuti ma differenti nelle modalità di erogazione. La formazione si compone di due fasi. Una prima fase iniziale d’aula dove vengono apprese le “core competences”, gli strumenti da utilizzare in azienda, il metodo. Una seconda fase dove i futuri specialisti HEM saranno seguiti da un coach professionista nell’avvio della professione.

Il percorso individuale

Il percorso individuale è destinato a tutte quelle persone (Professionisti impegnati nel front-line, HR, Safety/Quality/Risk, Coach, Manager, Imprenditori, Supervisor, Neolaureati, etc.) che vogliono acquisire competenze per poter svolgere un’attività di error management all’interno dell’azienda dove lavorano o presso altre realtà come professionisti o consulenti. Il percorso è composto da cinque giornate di aula per diventare Specialisti in Human Error Mnagement, più tre giornate per chi vuole diventare HEM Manager. Ogni giornata è un modulo formativo. Seguirà, sia per gli specialisti che per i manager, un percorso di coaching individuale di avviamento alla professione, sei sessioni sono in genere sufficienti ad avviare un progetto personale, ma ogni singolo corsista potrà richiedere una personalizzazione del percorso.
La parte di aula sarà condotta, seguendo i principi del coaching formativo (umanistico).

Il percorso aziendale

Si inizia il percorso formativo con l’analisi della domanda posta dall’azienda. Si inquadreranno i partecipanti che faranno parte del futuro “Team di Error Management” aziendale, specialisti HEM più HEM manager. I contenuti della formazione d’aula sono uguali a quelli del percorso individuale, sarà probabilmente differente la tempistica d’erogazione che verrà concordata con l’azienda/organizzazione. La differenza sostanziale tra percorso individuale e aziendale risiede invece nell’attività di coaching. Nel percorso aziendale il coaching sarà un mix tra sessioni di team coaching e sessioni individuali.

Modulo 1

COMPETENZE DI BASE I

Dopo una breve introduzione sugli obiettivi del corso e sul ruolo dello Specialista HEM e dell’HEM Manager (Team HEM), tratteremo l’evoluzione dell’error management. Passeremo poi ad analizzare i modelli teorici fondamentali sull’errore umano. La conoscenza approfondita di questi modelli sarà importantissima nella seconda parte del corso quale base per strutturare strumenti di intervento in azienda.

Modulo 2

COMPETENZE DI BASE II

Finiremo lo studio dei modelli teorici fondamentali sull’errore umano e inizieremo ad integrarli con i paradigmi psicologici e sociali che stanno alla base delle potenzialità e limitazioni dell’uomo, nell’ottica specialistica della produzione e conseguente riduzione dell’errore umano.

Modulo 3

COMPETENZE DI BASE III

Ci focalizzeremo sulle ricerche scientifiche in ambito psicologico-sociale utili nel completare la preparazione delle competenze di base, sempre collegandole ad evidenze ed esercitazioni pratiche.

Modulo 4

TECNICHE DI GESTIONE

Metteremo in pratica alcune tecniche per analizzare gli errori commessi e per analizzare il contesto in cui sono avvenuti. Inizieremo a progettare delle barriere per evitare di commettere errori e barriere per catturare quelli ormai commessi (Error Capturing Methods).

Modulo 5

POSITIVE ERROR MANAGEMENT I

Studieremo a fondo il metodo “Positive Error Management”, i punti di forza, quali teorie scientifiche ne sono fondamento e quali potenzialità è in grado di sviluppare nel panorama delle aziende moderne. Chiusura del corso Specialisti HEM, consegna attestati di Specialista in Positive Human Error Management

Modulo 6

POSITIVE ERROR MANAGEMENT II

Simulazione realistica di come il Positive Error Management si integra in una azienda in una organizzazione, nella realtà di tutti i giorni. Impareremo ad usare gli strumenti appropriati in funzione della domanda, del tipo di contesto e del momento. Vedremo la documentazione utilizzabile.

Modulo 7

PRATICHE DI GESTIONE POSITIVE HEM I

Ci focalizzeremo sull’integrazione del Positive Error Management con i sistemi esistenti di qualità/safety/risk. Studieremo come alcuni paradigmi tipici del coaching umanistico siano fondamentali nell’ applicazione pratica del positive error management e nella conduzione del Team HEM. L’importanza del potenziale di sviluppo di singoli ed aziende e della visione globale dei metodi in possesso per poterli utilizzare al meglio.

Modulo 8

PRATICHE DI GESTIONE POSITIVE HEM II

Struttureremo un database specifico HEM e metteremo a punto la documentazione e le procedure di base di un sistema HEM aziendale ed i principali indicatori per misurare le prestazioni del sistema stesso. Chiusura dei moduli integrativi per HEM Manager, consegna attestati di Positive Human Error Manager

Modulo Località Data
1 – Specialista HEM Milano Sabato 1 febbraio 2020
2 – Specialista HEM Milano Sabato 15 febbraio 2020
3 – Specialista HEM Milano Sabato 29 febbraio 2020
4 – Specialista HEM Milano Sabato 14 marzo 2020
5 – Specialista HEM Milano Sabato 29 marzo 2020
6 – HEM Manager Milano Sabato 4 aprile 2020
7 – HEM Manager Milano Venerdì 17 aprile 2020
8 – HEM Manager Milano Sabato 18 aprile 2020

Costi ed iscrizione percorso individuale

Corso base per Specialista HEM (5 moduli)

1150 euro (Pagabili 1/3 all’ iscrizione, 1/3 prima del modulo 3, 1/3 prima del modulo 5).
Nella quota è compreso tutto il materiale didattico, le dispense, i coffee-break (mattino e pomeriggio), attestato finale.

Corso integrativo per HEM Manager (3 moduli)

690 euro (Pagabili ad inizio corso).
Nella quota è compreso tutto il materiale didattico, le dispense, i coffee-break (mattino e pomeriggio), attestato finale.

Coaching di avviamento alla professione

60 euro a sessione (durata di circa 1 ora per sessione), la prima sessione chiamata “sessione zero” è gratuita. (pagabili di volta in volta o secondo accordi). In genere cinque o sei sessioni di coaching sono sufficienti, una ogni 10/15 giorni circa.

Pagamento anticipato (early bird)

È prevista una riduzione del 10% per i pagamenti dei moduli in una unica soluzione, anticipata di almeno 30 giorni dalla data d’inizio corso.

I costi della formazione aziendale possono variare in base a diversi aspetti. Contattaci compilando il modulo contatti che trovi qui sotto per essere ricontattato.


Perché non si fanno corsi brevi di uno o due giorni?

La formazione in Positive Error Management è una formazione di valore, non è una semplice panoramica sui metodi, cosa che accade nei corsi presenti sul mercato con durate di uno, due giorni al massimo. Lo scopo del corso è formare persone in grado di portare cambiamenti reali, misurabili e professionali in azienda. Non è pensabile ottenere risultati efficaci con una formazione più breve.

Quali sono le aziende interessate ad un team HEM?

Tutte quelle dove complessità, responsabilità e ruolo attivo dell’uomo e delle conseguenze dei suoi comportamenti sono fondamentali.

Quali competenze deve possedere chi vuole frequentare il corso?

È un professionista, o un futuro professionista, un manager, un imprenditore con una visione positiva ed umanistica del lavoro; dove il valore delle persone, ed il ruolo centrale delle stesse, non è in discussione

Quanto dura la formazione?

Il percorso personale ha durata di circa sei mesi (tre mesi per le otto lezioni teoriche ed altri tre mesi circa per la parte di coaching). Il percorso aziendale ha tempistiche di volta in volta concordate con l’azienda, fermo restando il numero di ore di formazione che non può essere ridotto, pena la qualità dell’offerta formativa.

Come posso avere informazioni sul corso: costi, date, iscrizione?

Consultando il sito internet

Oltre alle lezioni devo studiare anche a casa?

Si certo. Ci ripetiamo, non è una formazione superficiale. Durante le lezioni verranno distribuite dispense e verranno consigliate vivamente letture di libri

C’è un esame finale?

Non c’è un esame tradizionale, ma verrà richiesta ad ogni singolo partecipante di elaborare un progetto (una simulazione) di intervento gestionale in azienda.

Cosa posso fare una volta terminato il corso individuale?

Se già si lavora in una azienda si può costruire un sistema di Human Error Management, creando un piccolo team ed iniziando a lavorare sul campo… altrimenti si può lavorare come specialista HEM a livello autonomo presso altre aziende, magari integrando le conoscenze altamente specialistiche apprese durante il corso con quelle già in possesso (ma questo sarà proprio il lavoro che faremo assieme nella fase di coaching personalizzato).

Come avvengono le sessioni di coaching?

Quelle individuali possono avvenire in presenza oppure via Skype. Nel percorso aziendale, quelle di Team coaching solo in presenza.

Vuoi avere maggiori informazioni o vuoi iscriverti al Corso?
Compila il modulo che trovi qui sotto per essere ricontattato il prima possibile:


Riferimenti

Indirizzo: Donnas (AO), via g.b. 13
Email: info@positiveerrormanagement.it
Telefono: +39 348.57.35.334

Positive Error Management

La scuola offre un programma di formazione in “Positive Error Management” unico nel panorama italiano. Il percorso formativo ha carattere teorico ed esperienziale ed è suddiviso in due percorsi: individuale ed aziendale.

Positive Error Management copyright - tutti i diritti sono riservati - Partita IVA: 01158870079 - Policy privacy - cookies policy
sito web realizzato da Galileo146.it